Saldo e Stralcio: Una Tecnica Poco Conosciuta ma Molto Utile

I debiti fanno paura a tutti, sono un vero e proprio incubo per tantissime famiglie italiane che oggigiorno, come mai prima d’ora, si trovano in una situazione economica davvero complicata;  molti professionisti, imprenditori e commercianti si sono ritrovati a non poter ripagare i creditori a causa di un  debito troppo oneroso.

In Italia in conseguenza al tracollo economico del lontano 2008, sono aumentati in numero esponenziale i suicidi e la piaga economica ha lacerato anche la società italiana.

L’Italia è un paese forte, e deve combattere con tutte le sue forze e soprattutto i cittadini italiani hanno a loro disposizione delle soluzioni adeguate per far sì che ci possa essere una boccata di ossigeno in quelle situazioni in cui c’è un debito troppo grande da pagare e dal quale ci si sente attanagliati.

Saldo e Stralcio

saldo e stralcio

Esiste una procedura specifica, chiamata saldo e stralcio, che consiste in una transazione con la  quale il debitore può risolvere il problema con un esborso di denaro inferiore a quello dovuto al creditore: una sorta di “patteggiamento”.

Ovviamente il saldo e stralcio per avere successo deve avere dalla sua parte le giuste situazioni che possano mettere il creditore in una posizione tale da doversi forzatamente accontentare della cifra offerta con il saldo e stralcio.

È una procedura che richiede una preparazione importante e uno studio approfondito del caso e i privati cittadini difficilmente riuscirebbero a gestire una situazione simile, soprattutto per l’atteggiamento di potere e superiorità che il creditore (nella maggior parte dei casi banche) esercita sul debitore.

Innanzitutto il privato cittadino prima di intraprendere un percorso finalizzato al saldo e stralcio deve avvalersi della consulenza di un professionista specializzato nell’ambito dell’usura e dei pignoramenti. E’ importante  avere al proprio fianco una figura che possa individuare i punti di forza e di debolezza del creditore.

Una volta scelto un buon consulentebisognerà passare alla fase in cui si dimostra  l’impossibilità, per insufficienti risorse economiche, ad onorare completamente il debito. A questo punto il creditore, vedendosi con le spalle al muro potrebbe accettare la somma che il debitore intende pagare. In questo meccanismo (saldo e stralcio), ricopre un ruolo fondamentale, come già detto, il consulente perché conosce la prassi, le dinamiche e le modalità di riscossione con cui operano determinati creditori.

E’ un aiuto importante, quello del consulente esperto in pignoramenti immobiliari, per tutti i cittadini in difficoltà; essi  non dovranno più abbandonarsi allo sconforto e lasciarsi schiacciare dalle pressioni psicologiche dei creditori e delle società di recupero crediti  ma avranno una possibilità di uscire da situazioni complicate.

Da anni al fianco dei cittadini in difficoltà si è schierato un team di professionisti che grazie alla loro consulenza ha risollevato le sorti di tantissime persone. Attraverso il loro sito internet www.usuraepignoramenti.com/saldo-e-stralcio offrono tantissime informazioni utili e la loro conoscenza al fine di poter avere il maggior vantaggio dall’applicazione della procedura del saldo e stralcio.

About Luigi Arcovio